La nostra storia...


Mi chiamo Maurizio, e nel 2000 Trudy, la mia amata cagnolina, iniziò ad avere problemi ai reni e dopo quasi un anno di angoscia ci lasciò...

Trudy era una Setter Inglese a cui eravamo veramente molto legati e quando morì, sulla nostra famiglia cadde un grande sconforto.

Al dispiacere del lutto, si aggiunse la rabbia, perché non sapevamo come darle il nostro addio.

Le uniche alternative erano seppellirla nel bosco, trasgredendo la legge, oppure,

lasciare le spoglie al veterinario che, a sua volta, avrebbe consegnato il corpicino ad una ditta di smaltimento rifiuti...

Fermi un attimo!

 

RIFIUTI? 

La nostra Trudy che era stata parte della nostra famiglia per 14 anni sarebbe diventata un RIFIUTO? 

Non ci credevamo, non era possibile che non esistesse qualcuno che si sarebbe occupato di lei come meritava.

Quel giorno ci venne l'idea e iniziammo a pensare ad una struttura dove i nostri amici sarebbero stati trattati con RISPETTO, una struttura di cremazione esclusivamente per animali domestici, 

dove il padrone ha la possibilità di conservare le ceneri del proprio fedele amico in un'urna ed averlo al proprio fianco per sempre.